More
    HomeSardegnaCagliari e HinterlandCagliari, lavoratori in nero nel locale: sanzione da 9.700 euro e sospensione...

    Cagliari, lavoratori in nero nel locale: sanzione da 9.700 euro e sospensione dell’attività per noto ristoratore del centro

    Pubblicato il

    - Pubblicità -

    Ieri in centro a Cagliari i carabinieri del locale Nucleo Ispettorato del Lavoro hanno compiuto delle verifiche presso un noto ristorante cinese, adottando infine un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale in quanto, all’atto dell’accesso ispettivo, erano presenti sul luogo di lavoro 14 dipendenti dell’esercizio pubblico, 2 dei quali operanti in nero.

    È stato calcolato dunque che il 14% dei lavoratori presenti al momento del controllo operavano in maniera totalmente clandestina, pertanto è stata adottata la misura prevista dall’articolo 14 del decreto legislativo 81 del 2008, Testo Unico sul Lavoro.

    Sono state altresì elevate sanzioni amministrative per complessivi 9.700 euro. Le autorità amministrative competenti sono state informate dal NIL che procede.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Villaspeciosa, il 17 dicembre via a “Calici di Natale” tra degustazioni, mercatini e arte

    Il Comitato di San Platano 2023 di Villaspeciosa organizza la seconda edizione di “Calici...

    Gli studi epidemiologici descrivono la Sardegna come una delle aree al mondo con maggiore incidenza e prevalenza di sclerosi multipla. Una...

    Quartucciu, maggiore sicurezza all’ufficio postale

    Da alcuni giorni è operativo il nuovo impianto di videosorveglianza installato presso la sede...
    spot_img

    Leggi anche

    Villaspeciosa, il 17 dicembre via a “Calici di Natale” tra degustazioni, mercatini e arte

    Il Comitato di San Platano 2023 di Villaspeciosa organizza la seconda edizione di “Calici...

    Gli studi epidemiologici descrivono la Sardegna come una delle aree al mondo con maggiore incidenza e prevalenza di sclerosi multipla. Una...