More
    HomeCronacaEscamotage fallito

    Escamotage fallito

    Pubblicato il

    Sembrava studiata bene ma si sa: il diavolo fa le pentole e non i coperchi. Un 58enne di Guspini, proprietario di terreni e di un’azienda agricola in quel Comune, ha provato a rientrare artificiosamente nei parametri richiesti da Argea Sardegna (Agenzia per la gestione ed erogazione degli aiuti in agricoltura), allo scopo di ottenere delle sovvenzioni. Ha così creato un contratto fasullo nel quale risultava aver dato in affitto per cinque anni a 5 persone complessivi 28 ettari di terreno agricolo di sua proprietà, per una contropartita minima di soli 900 euro annui. Davvero poco credibile, ma la cifra è stata tenuta bassa probabilmente per evitare di pagarci sopra troppe tasse. In relazione probabilmente a pregressi problemi che l’uomo aveva avuto con quell’istituto, il finanziamento non è infine arrivato seppur richiesto per ben tre anni di fila. Tutto si sarebbe risolto in un banale insuccesso che sarebbe finito nel dimenticatoio delle imprese non riuscite, se non fosse stato per il fatto che uno dei cinque ignari contraenti dei quali erano state falsificate le firme, andando a consultare il proprio “cassetto fiscale” sul sito dell’agenzia delle entrate, non si fosse reso conto di essere, a propria insaputa, titolare di un contratto di affitto di terreni regolarmente registrato. Si tratta di una 47enne olbiese che, a scanso di equivoci e di possibili guai, si è affrettata a formalizzare presso la Stazione di Guspini una denuncia/querela, che ha fornito lo spunto per gli ulteriori accertamenti dei militari. Ora il guspinese è indagato per il tentativo compiuto di porre in essere una truffa per percepire erogazioni pubbliche e dovrà fornire molte spiegazioni.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    San Gavino, l’11 febbraio si parla di dislessia e altri disturbi specifici dell’apprendimento

    Il Lions Club Monreale organizza un convegno di informazione su un problema sempre più...

    Santu Lussurgiu, ritorna “Cantigos in carrela”

    Una passeggiata accompagnata da musica e canti tradizionali: è “Cantigos in carrela”, la manifestazione organizzata...

    Sardegna, tornano pioggia e neve: l’allerta della Protezione Civile

    Pioggia, neve e ghiaccio in Sardegna a partire da lunedì, per le seguenti 36...

    Carbonia e Iglesias i sindacati denunciano la chiusura delle rianimazioni degli ospedali delle due città.

    CGIL, CISL e UIL denunciano la chiusura delle Rianimazioni degli ospedali CTO di Iglesias...
    spot_img

    Leggi anche

    San Gavino, l’11 febbraio si parla di dislessia e altri disturbi specifici dell’apprendimento

    Il Lions Club Monreale organizza un convegno di informazione su un problema sempre più...

    Santu Lussurgiu, ritorna “Cantigos in carrela”

    Una passeggiata accompagnata da musica e canti tradizionali: è “Cantigos in carrela”, la manifestazione organizzata...

    Sardegna, tornano pioggia e neve: l’allerta della Protezione Civile

    Pioggia, neve e ghiaccio in Sardegna a partire da lunedì, per le seguenti 36...