More
    HomeNewsPolitiche Sociali, Cagliari riceve la Certificazione Family

    Politiche Sociali, Cagliari riceve la Certificazione Family

    Pubblicato il

    C’è anche Cagliari tra i 12 comuni che hanno ricevuto la Certificazione Family nella seconda convention regionale del Network Family in Italia.

    In tutto il territorio nazionale sono 55 i comuni che seguono le politiche del benessere familiare con un piano di azioni concreto e strutturato.

    A rappresentare l’Amministrazione di Cagliari è stata l’Assessora alle Politiche Sociali, Viviana Lantini che ha ricevuto il riconoscimento a Palazzo Regio. Presenti all’appuntamento il Direttore generale per le Politiche familiari della Regione Sardegna, Giovanni Deiana, il presidente della Commissione Bilancio, Stefano Schirru, il Dirigente generale dell’Agenzia per la Coesione sociale della Provincia autonoma di Trento, Luciano Malfer e il vicesindaco della Città Metropolitana di Cagliari, Roberto Mura.

    Oltre a Cagliari, a ricevere la Certificazione Family sono stati i comuni Atzara, Bono, Borutta, Buddusò, Fordongianus, Ghilarza, Monserrato, Nuoro, Nuraminis, Ozieri e Uri. Questi comuni si aggiungono ad Alghero, Golfo Aranci e Romana.

    Sale, così, a 281.427 il numero di abitanti che vive oggi in Comuni Amici della Famiglia.

    Il network nazionale Comuni Amici della Famiglia è stato costituito il 6 ottobre 2017 con lo scopo di diffondere sull’intero territorio nazionale una cultura promozionale a sostegno del benessere della famiglia e supportare le amministrazioni comunali nell’implementazione di politiche innovative in ambito pubblico sulla base del know-how sviluppato dalla Provincia autonoma di Trento. Il Network ha come obiettivo quello di attivare un processo di riorientamento delle politiche dei comuni, accompagnarli verso la Certificazione così da perseguire il benessere delle famiglie implementando servizi, politiche tariffarie, standard sull’ambiente e sulla qualità della vita, misure di programmazione e verifica.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    San Gavino, l’11 febbraio si parla di dislessia e altri disturbi specifici dell’apprendimento

    Il Lions Club Monreale organizza un convegno di informazione su un problema sempre più...

    Santu Lussurgiu, ritorna “Cantigos in carrela”

    Una passeggiata accompagnata da musica e canti tradizionali: è “Cantigos in carrela”, la manifestazione organizzata...

    Sardegna, tornano pioggia e neve: l’allerta della Protezione Civile

    Pioggia, neve e ghiaccio in Sardegna a partire da lunedì, per le seguenti 36...

    Carbonia e Iglesias i sindacati denunciano la chiusura delle rianimazioni degli ospedali delle due città.

    CGIL, CISL e UIL denunciano la chiusura delle Rianimazioni degli ospedali CTO di Iglesias...
    spot_img

    Leggi anche

    San Gavino, l’11 febbraio si parla di dislessia e altri disturbi specifici dell’apprendimento

    Il Lions Club Monreale organizza un convegno di informazione su un problema sempre più...

    Santu Lussurgiu, ritorna “Cantigos in carrela”

    Una passeggiata accompagnata da musica e canti tradizionali: è “Cantigos in carrela”, la manifestazione organizzata...

    Sardegna, tornano pioggia e neve: l’allerta della Protezione Civile

    Pioggia, neve e ghiaccio in Sardegna a partire da lunedì, per le seguenti 36...