More
    HomeAmbienteCagliari, attenzione per l'ambiente controlli continui nel mese di ottobre da parte...

    Cagliari, attenzione per l’ambiente controlli continui nel mese di ottobre da parte della polizia ambientale

    Pubblicato il

    - Pubblicità -

    Sono proseguite per tutto il mese di ottobre le attività di controllo nell’ambito del corretto conferimento dei rifiuti della Polizia Municipale Ambientale.

    Gli operatori hanno eseguito sopralluoghi, presidi e appostamenti per impedire le errate esposizioni e sanzionare gli abbandoni irregolari di rifiuti in città.

    In particolare, sono state eseguite verifiche su terreni di confine tra Cagliari e i comuni limitrofi oltre che notifiche e convocazioni a utenze verso le quali sono state riscontrate delle irregolarità. Dopo le bonifiche effettuate dal Gestore, di concerto con il Servizio Igiene del Suolo, è stata pattugliata l’area tra il Lazzaretto e il Padiglione Nervi nel Lungomare Sant’Elia, per verificare la presenza di rifiuti abbandonati.

    Tra le attività, sono state redatte alcune proposte di chiusura nei confronti di attività commerciali recidive nell’inosservanza delle norme. Durante il servizio, gli Agenti hanno reperito numerosi mastelli abbandonati, ricolmi di rifiuti e hanno provveduto ad effettuare numerosi sopralluoghi per accertare l’effettiva necessità di integrazione dei mastelli.

    Segnalato dagli operatori, il fenomeno degli abbandoni in prossimità dei Bunder e dei contenitori per la raccolta di abiti usati. Tutto ciò che, infatti, non può essere inserito all’interno dei contenitori, non può e non deve essere lasciato al di fuori degli stessi perché viene considerato abbandono. E pertanto, come tale, sanzionabile. Chi avesse difficoltà nell’utilizzo di tali contenitori, può usufruire gratuitamente del “Centro del Riuso”, sito all’interno del quale è possibile consegnare beni usati ma ancora in buono stato e riutilizzabili oppure ritirare gli stessi beni per chi ne avesse necessità. La struttura si trova in via Contivecchi n.8 ed è aperta al pubblico il mercoledì, sabato e domenica dalle 10 alle 18.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Spopolamento, salgono a 225 milioni le risorse stanziate dalla Regione Sardegna

    Salgono complessivamente a 225 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione contro lo...

    Sassari, rubano champagne in un supermercato, arrestati dalla Polizia locale

    Gli agenti del nucleo sicurezza urbana del Comando di Polizia Locale sono intervenuti nel...

    Barumini, inaugurato l’Expo del turismo culturale in Sardegna: “I valori Unesco come volano di sviluppo territoriale”

    I valori Unesco dei sti archeologici come volano per lo sviluppo del turismo culturale...

    San Gavino Monreale, ultimo appuntamento con il festival del Monreale

    Si conclude oggi il percorso della quarta edizione del Festival letterario del Monreale con due eventi...
    spot_img

    Leggi anche

    Spopolamento, salgono a 225 milioni le risorse stanziate dalla Regione Sardegna

    Salgono complessivamente a 225 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione contro lo...

    Sassari, rubano champagne in un supermercato, arrestati dalla Polizia locale

    Gli agenti del nucleo sicurezza urbana del Comando di Polizia Locale sono intervenuti nel...

    Barumini, inaugurato l’Expo del turismo culturale in Sardegna: “I valori Unesco come volano di sviluppo territoriale”

    I valori Unesco dei sti archeologici come volano per lo sviluppo del turismo culturale...