More
    HomePoliticaBosa, 10 milioni per i lavori di arginatura del Temo

    Bosa, 10 milioni per i lavori di arginatura del Temo

    Pubblicato il

    La Regione si appresta ad avviare la fase conclusiva delle procedure propedeutica all’avvio dell’intervento di messa in sicurezza del Temo, nel Comune di Bosa, per un investimento complessivo di dieci milioni e cinquecentomila euro. Entro fine anno verrà bandita la gara d’appalto per i lavori di arginatura che cominceranno presumibilmente entro il 2023. È stato già approvato il progetto definitivo ed è in fase di approvazione  quello esecutivo a seguito della quale si procederà all’espletamento delle procedure di appalto.

    “Si tratta di un importante intervento di mitigazione del rischio connesso al dissesto idrogeologico – spiega l’Assessore dei Lavori Pubblici, Aldo Salaris – Realizzando nuovi argini sulla sponda destra del Temo nel tratto compreso fra il rio Su Seggiu e la zona Santu Lò, elementi di contenimento delle piene del fiume, andiamo a incidere sulla vulnerabilità e quindi a ridurre il rischio di eventuali danni in caso di fenomeni meteorologici avversi nell’area del centro urbano del Comune di Bosa. Si tratta infatti –  prosegue l’esponente della Giunta Solinas – di una misura strutturale finalizzata a ridurre significativamente il rischio di inondazioni”. Il completamento delle procedure a cui sta lavorando l’Ufficio di supporto al Commissario di Governo per il Contrasto al Dissesto Idrogeologico che fa capo all’Assessorato dei lavori Pubblici.

    “Grande attenzione verrà posta al contesto urbano e ambientale, di particolare pregio, nel quale si inseriscono gli interventi, che – ricorda l’Assessore – rappresenta una unicità nel panorama regionale. Per tale motivo gli interventi verranno realizzati attraverso l’utilizzo di materiali naturali già in uso nelle difese spondali esistenti e con tecniche di ingegneria naturalistica”, ha concluso l’esponente della Giunta Solinas.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...

    Alessandra Todde è il nuovo Presidente della Regione Sardegna

    È Alessandra Todde il nuovo Presidente della Regione Sardegna. Non c'è bisogno di attendere...
    spot_img

    Leggi anche

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...