More
    HomeNewsCagliari, collaborazione tra Cagliari calcio e assessorato alle attività produttive per incentivare...

    Cagliari, collaborazione tra Cagliari calcio e assessorato alle attività produttive per incentivare l’acquisto nel mercato civico di Sant’Elia

    Pubblicato il

    - Pubblicità -

    Il Cagliari Calcio, in collaborazione con l’assessorato alle Attività produttive, Turismo e promozione del territorio del Comune di Cagliari, ha avviato un’iniziativa per promuovere gli acquisti nel mercato civico di Sant’Elia, struttura che sorge in via Raspi, a pochi metri dello stadio rossoblù.


    Sabato 1 ottobre i primi 100 tifosi che acquisteranno al mercato dei prodotti per un valore di almeno 50 euro, riceveranno un biglietto omaggio per assistere dal settore Distinti alla gara tra Cagliari e Venezia, in programma alle 14. Per ritirare il proprio tagliando basterà recarsi presso il box accrediti in Tribuna, lato Sud, dalle ore 11 alle 13.


     “Il mercato civico di Sant’Elia vive purtroppo delle difficoltà che rischiano di aggravare la già complicata situazione generale, fatta per tutti di rincari e nuove spese. Per questo motivo abbiamo pensato a questa semplice iniziativa assieme al Comune, con l’auspicio che grazie al coinvolgimento dei tifosi si possano incrementare gli acquisti nel giorno della gara”, ha dichiarato il Direttore generale Mario Passetti.
    “Le partite casalinghe del Cagliari saranno disputate per larga parte il sabato alle ore 14.00 – sottolinea l’assessore alle Attività Produttive e Turismo Alessandro Sorgia –  e su disposizioni della Prefettura, la via Carta Raspi, la strada che è situata tra la Unipol Domus ed il mercato di Sant’Elia, viene chiusa a partire dalle ore 11.00”.


    “Gli operatori del mercato mi hanno rappresentato il calo di fatturato in una giornata, quella del sabato, solitamente la più frequentata dai clienti. Tale situazione va ad aggravare le difficoltà a cui vanno incontro gli operatori quotidianamente ed occorreva trovare una soluzione che potesse dare loro una boccata d’ossigeno”.


    “Ho chiesto al Direttore generale del Cagliari Calcio Mario Passetti – prosegue l’assessore –  la possibilità di mettere a disposizione un congruo numero di biglietti omaggio per la gara casalinga a chi avesse fatto la spesa al Mercato civico di Sant’Elia. Proposta che è stata fin da subito accettata dal Cagliari Calcio che ringrazio per la disponibilità e preziosa collaborazione”

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Spopolamento, salgono a 225 milioni le risorse stanziate dalla Regione Sardegna

    Salgono complessivamente a 225 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione contro lo...

    Sassari, rubano champagne in un supermercato, arrestati dalla Polizia locale

    Gli agenti del nucleo sicurezza urbana del Comando di Polizia Locale sono intervenuti nel...

    Barumini, inaugurato l’Expo del turismo culturale in Sardegna: “I valori Unesco come volano di sviluppo territoriale”

    I valori Unesco dei sti archeologici come volano per lo sviluppo del turismo culturale...

    San Gavino Monreale, ultimo appuntamento con il festival del Monreale

    Si conclude oggi il percorso della quarta edizione del Festival letterario del Monreale con due eventi...
    spot_img

    Leggi anche

    Spopolamento, salgono a 225 milioni le risorse stanziate dalla Regione Sardegna

    Salgono complessivamente a 225 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione contro lo...

    Sassari, rubano champagne in un supermercato, arrestati dalla Polizia locale

    Gli agenti del nucleo sicurezza urbana del Comando di Polizia Locale sono intervenuti nel...

    Barumini, inaugurato l’Expo del turismo culturale in Sardegna: “I valori Unesco come volano di sviluppo territoriale”

    I valori Unesco dei sti archeologici come volano per lo sviluppo del turismo culturale...