More
    HomeSardegnaCagliari e HinterlandLadri al Centro per l’impiego di Quartu Sant’Elena, i sindacati: "Non c'è...

    Ladri al Centro per l’impiego di Quartu Sant’Elena, i sindacati: “Non c’è sicurezza”

    Pubblicato il

    Non c’è sicurezza al Centro per l’impiego di Quartu Sant’Elena dove la notte di mercoledì scorso e stanotte qualcuno è riuscito a entrare negli uffici, danneggiando i mobili e saccheggiando gli armadietti dei lavoratori. La denuncia è della Fp Cgil che, già la settimana scorsa, aveva inviato una richiesta di intervento urgente alla direttrice generale Aspal e al direttore di sede per denunciare la situazione di pericolo e disagio in cui si trovano i dipendenti del Centro.

    “Gli uffici del Cpi si trovano in una zona industriale priva di illuminazione non facilmente raggiungibile e potenzialmente rischiosa soprattutto la sera, quando i dipendenti si trattengono per recuperare ore di lavoro”, hanno denunciato le coordinatrici aziendali Fp Cgil Alessandra Fantinel, Alessandra Persico e Paola Pontis sollecitando la direzione ad attivare il servizio di guardiania già presente in altri Centri, sul quale tra l’altro c’era già stato un impegno in una delle riunioni svolte con il sindacato. Oltre a questo, la Fp Cgil sottolinea la necessità di garantire un attraversamento pedonale in sicurezza e una linea di trasporto pubblico, indispensabili sia per i lavoratori che per gli utenti.

    Il nuovo episodio di stanotte non fa altro che esasperare il clima, e purtroppo confermare le preoccupazioni del sindacato: “A questo punto non è più rinviabile – hanno detto le coordinatrici Fp Cgil – un intervento immediato per salvaguardare la sicurezza e il benessere lavorativo dei dipendenti Aspal”. E’ evidente che se non ci dovesse essere una risposta adeguata da parte dell’azienda, il sindacato metterà in campo tutte le azioni di mobilitazione fino allo sciopero.  

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    “Enotria: paesaggi e percorsi del vino”, al via le adesioni al progetto promosso dai GAL della Sardegna

    Una “fotografia futura” nella Sardegna del vino che viva attraverso sentieri e cantine di...

    “La Sardegna non è ancora uscita dalla crisi della pandemia” a dirlo Confartigianato Sardegna

    L’economia sarda non si è ancora lasciata alle spalle la crisi causata dalla pandemia....

    Sassari, solidarietà e affetto tra Casa Serena e il centro di preparazione alla famiglia sant’Agostino

    Durante il periodo della pandemia alcuni soci del Centro di preparazione alla famiglia di...

    Comunità energetiche, seminario regionale a Thiesi per discutere di innovazione green

    Si è svolto questa mattina a Thiesi, nella Sala Aligi Sassu, il Seminario Regionale...
    spot_img

    Leggi anche

    “Enotria: paesaggi e percorsi del vino”, al via le adesioni al progetto promosso dai GAL della Sardegna

    Una “fotografia futura” nella Sardegna del vino che viva attraverso sentieri e cantine di...

    “La Sardegna non è ancora uscita dalla crisi della pandemia” a dirlo Confartigianato Sardegna

    L’economia sarda non si è ancora lasciata alle spalle la crisi causata dalla pandemia....

    Sassari, solidarietà e affetto tra Casa Serena e il centro di preparazione alla famiglia sant’Agostino

    Durante il periodo della pandemia alcuni soci del Centro di preparazione alla famiglia di...