spot_img
More
    HomeNewsCagliari, stamane il PMI Day

    Cagliari, stamane il PMI Day

    Pubblicato il

    Si svolgerà nella mattina odierna la tredicesima edizione del PMI Day, la ormai tradizionale iniziativa promossa a livello nazionale da Confindustria ed organizzata, nella Città Metropolitana di Cagliari e nella provincia del Sud Sardegna, dal Raggruppamento Piccola Industria della Confindustria Sardegna Meridionale presieduto dalla dottoressa Barbara Porru, componente anche del Comitato di Coordinamento Nazionale PMI DAY.

    L’obiettivo è quello di raccontare agli studenti il mondo delle piccole e medie imprese ed il loro contributo allo sviluppo del tessuto economico e sociale del territorio.

    La visita aziendale consente ai giovani studenti di conoscere un contesto, l’impresa, integrando lo studio teorico con l’esperienza della realtà produttiva locale.

    Quest’anno il tema centrale dell’evento è la bellezza. La bellezza del saper fare italiano, espressione delle capacità, dei valori e della cultura che ritroviamo nelle produzioni di beni e servizi delle imprese. La bellezza come asset e carattere distintivo, nonché fattore competitivo, che nasce dall’attitudine a “fare bene”. Una bellezza dai tanti volti, che esprime la capacità di innovazione e la creatività, ma anche il patrimonio di saperi e tradizioni che derivano dalla storia e dalla cultura delle comunità e dei territori di cui le Pmi sono parte integrante. E ancora, la bellezza dei valori di libertà, giustizia, tolleranza, solidarietà e legalità.

    L’edizione 2022 della manifestazione si svolgerà grazie alla collaborazione e con la partecipazione di importanti imprese di diversi settori merceologici: Sgaravatti GroupLayconNurjana Technologies e Sogaer che incontreranno rispettivamente gli studenti ed insegnanti dell’Istituto Istruzione Superiore Dionigi Scano, dell’Istituto Istruzione Superiore Michele Giua e dell’Istituto Tecnico Economico Tecnologico Primo Levi. In totale sono poco meno di 230 gli alunni coinvolti nell’iniziativa.

    Per la Presidente del Comitato Piccola Industria della Confindustria Sardegna Meridionale, Barbara Porru, la manifestazione di domani sarà l’occasione ideale per gli imprenditori per trasmettere alle giovani generazioni del proprio territorio l’orgoglio e la passione del fare impresa, l’impegno e la dedizione che condividono con i propri collaboratori nella realizzazione di prodotti e servizi. Un’opportunità per testimoniare la propria esperienza imprenditoriale, i risultati raggiunti, i progetti futuri, ma anche un momento per diffondere la cultura d’impresa.

    «Si rinnova l’impegno del Sistema Confindustria nel rafforzare il legame con il mondo della scuola e della formazione, nell’ottica di agevolare le giovani generazioni di studenti nelle scelte future che contribuiranno allo sviluppo economico e sociale del territorio- ha sottolineato il Presidente della Confindustria Sardegna Meridionale, Antonello Argiolas – Siamo sempre più convinti che il mondo delle imprese e quello della scuola debbano trovare momenti di dialogo e confronto come il PMI Day.  Come imprenditori riteniamo sia fondamentale condividere con le nuove generazioni la nostra esperienza imprenditoriale, raccontando agli studenti come lavorano le nostre aziende: in particolare come un’idea si trasforma in un prodotto o servizio. I ragazzi hanno bisogno di capire cosa offre il mondo del lavoro, quali sono le necessità delle imprese e le specializzazioni richieste» ha concluso Argiolas.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Guspini, incidente stradale sulla SS 126: due vetture coinvolte, ci sono feriti

    Incidente stradale a Guspini sulla SS 126 nell'incrocio per Pabillonis. Due le autovetture coinvolte,...

    ForteArena, sabato “Peter Pan”. Tanta attesa per Sting e i Pooh

    Appuntamento fisso per gli amanti dei grandi show live, la Forte Arena richiama ogni...

    Mancano pochi giorni ormai: sabato 27 e domenica 28 a San Gavino Monreale arriva Trattorando

    L’evento sangavinese che proprio nel 2024 spegne le sue prime dieci candeline ha in...

    Elmas, Tonino Carotone e Tamurita in Piazza di Chiesa venerdì 26 luglio

    La splendida cornice di Piazza di Chiesa a Elmas è pronta ad accogliere uno...
    spot_img

    Leggi anche

    Guspini, incidente stradale sulla SS 126: due vetture coinvolte, ci sono feriti

    Incidente stradale a Guspini sulla SS 126 nell'incrocio per Pabillonis. Due le autovetture coinvolte,...

    ForteArena, sabato “Peter Pan”. Tanta attesa per Sting e i Pooh

    Appuntamento fisso per gli amanti dei grandi show live, la Forte Arena richiama ogni...

    Mancano pochi giorni ormai: sabato 27 e domenica 28 a San Gavino Monreale arriva Trattorando

    L’evento sangavinese che proprio nel 2024 spegne le sue prime dieci candeline ha in...