More
    HomePoliticaConsiglio regionale, sciopero della fame per la nomina dei Garanti regionali

    Consiglio regionale, sciopero della fame per la nomina dei Garanti regionali

    Pubblicato il

    Dal 2011 anno della sua istituzione con la L.R. n° 7, il Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale attende di essere nominato dal Consiglio Regionale.

    Dal Febbraio 2021, sempre dal Consiglio regionale, si attende la nomina del Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, istituto con L.R. N° 8/2011.

    Il Gruppo Più Europa Città Metropolitana di Cagliari ha promosso l’iniziativa non violenta dello sciopero della fame a staffetta e ad oltranza per la nomina dei due Garanti e fa appello al Presidente del Consiglio Regionale On. Michele Pais perché proceda all’immediata convocazione del Consiglio Regionale per la nomina di queste due figure di garanzia e tutela che attendono oramai da tanti anni.

    All’iniziativa hanno già aderito i Consiglieri regionali Piero Comandini, Laura Caddeo, Desirè Manca e Antonio Piu componenti della seconda Commissione Consiliare Diritti Civili, i componenti della segreteria nazionale di Più Europa Manuela Zambrano e Simona Viola, Cristina Paderi e Michele Capano Segretaria e tesoriere dell’Associazione radicale Diritti alla Follia, Francesca Mulas Consigliere comunale Comune di Cagliari e numerosi cittadini che da anni sollecitano la nomina dei Garanti regionali.

    Tutti coloro che vorranno aderire all’iniziativa non violenta o comunque manifestare la loro solidarietà potranno comunicare la propria adesione alla mail: piueuropacmca@libero.it

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    “Enotria: paesaggi e percorsi del vino”, al via le adesioni al progetto promosso dai GAL della Sardegna

    Una “fotografia futura” nella Sardegna del vino che viva attraverso sentieri e cantine di...

    “La Sardegna non è ancora uscita dalla crisi della pandemia” a dirlo Confartigianato Sardegna

    L’economia sarda non si è ancora lasciata alle spalle la crisi causata dalla pandemia....

    Sassari, solidarietà e affetto tra Casa Serena e il centro di preparazione alla famiglia sant’Agostino

    Durante il periodo della pandemia alcuni soci del Centro di preparazione alla famiglia di...

    Comunità energetiche, seminario regionale a Thiesi per discutere di innovazione green

    Si è svolto questa mattina a Thiesi, nella Sala Aligi Sassu, il Seminario Regionale...
    spot_img

    Leggi anche

    “Enotria: paesaggi e percorsi del vino”, al via le adesioni al progetto promosso dai GAL della Sardegna

    Una “fotografia futura” nella Sardegna del vino che viva attraverso sentieri e cantine di...

    “La Sardegna non è ancora uscita dalla crisi della pandemia” a dirlo Confartigianato Sardegna

    L’economia sarda non si è ancora lasciata alle spalle la crisi causata dalla pandemia....

    Sassari, solidarietà e affetto tra Casa Serena e il centro di preparazione alla famiglia sant’Agostino

    Durante il periodo della pandemia alcuni soci del Centro di preparazione alla famiglia di...