More
    HomeCulturaVillacidro, al liceo Piga, l'autrice Takoua Ben Mohamed

    Villacidro, al liceo Piga, l’autrice Takoua Ben Mohamed

    Pubblicato il

    l Dicembre Letterario prosegue a Villacidro con il ritorno di Takoua Ben Mohamed che presenterà la sua nuova opera, “Crescere in Mozambico” (Becco Giallo editore). Il libro è un reportage a fumetti in cui l’autrice racconta il lavoro quotidiano degli operatori di WeWorld (organizzazione attiva in 25 Paesi con progetti di cooperazione allo sviluppo e aiuto umanitario), impegnati a contrastare gli effetti del cambiamento climatico in Mozambico, uno dei Paesi più colpiti da siccità, cicloni e inondazioni, oltre che uno dei più poveri al mondo. Dall’incontro con le comunità locali, provate dagli effetti della crisi climatica e dai conflitti armati, è emersa in particolare l’importanza delle scuole per garantire un futuro ai più giovani. «Il Club di Jane Austen è onorato di ospitare Takoua Ben Mohamed, un’autrice che attraverso il fumetto rende la cultura fruibile a tutti con argomenti di altissimo livello», dichiara Giuditta Sireus, direttrice artistica del Club. «Sia lei sia Maura Gancitano, che sarà con noi domenica, stanno lasciando un segno molto profondo nella cultura contemporanea e il Dicembre Letterario si arricchisce di queste partecipazioni».

    Takoua Ben Mohamed presenterà l’opera in dialogo con Flavio Soriga alle 18.30 nella sala convegni del Palazzo Vescovile, messo a disposizione dall’associazione Centro Culturale e di Alta Formazione APS.

    Domani, sabato 10 dicembre, alle 10.30, l’autrice incontrerà gli studenti del liceo classico e linguistico “E. Piga” di Villacidro e dialogherà con loro sui diritti umani e sulla loro applicazione a 74 anni dall’entrata in vigore della “Dichiarazione universale dei diritti umani”.

    L’AUTRICE

    Abile fumettista e illustratrice, Takoua Ben Mohamed ha ottenuto per i suoi lavori numerosi riconoscimenti, tra cui il premio come miglior graphic journalist all’European Journalism Prize. Un ambito, quello del giornalismo a fumetti, che l’ha portata a indagare temi di grande rilevanza sociale e attualità con l’obiettivo di contrastare stereotipi e pregiudizi.

    A dicembre 2021, la rivista D – la Repubblica delle donne l’ha eletta “Donna dell’anno”, insieme alla senatrice Liliana Segre e all’atleta Ambra Sabatini.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...

    Alessandra Todde è il nuovo Presidente della Regione Sardegna

    È Alessandra Todde il nuovo Presidente della Regione Sardegna. Non c'è bisogno di attendere...
    spot_img

    Leggi anche

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...