More
    HomeNewsIglesias, carabinieri insieme alle fasce più deboli per prevenire le truffe

    Iglesias, carabinieri insieme alle fasce più deboli per prevenire le truffe

    Pubblicato il

    I Carabinieri della Compagnia di Iglesias si schierano al fianco dei cittadini per prevenire le truffe perpetrate soprattutto nei confronti delle c.d. “fasce deboli”. I Comandanti delle 13 Stazioni che fanno capo al presidio di Iglesias (da Fluminimaggiore a San Sperate) hanno fornito, presso le parrocchie dei Comuni di competenza, precise informazioni su come difendersi da possibili truffe e raggiri. Una campagna che, lo ricordiamo, nasce dall’esigenza di integrare l’azione quotidiana di prevenzione e contrasto con una mirata opera di rassicurazione sociale, da svolgersi anche attraverso quei momenti di contatto presso le comunità parrocchiali della Diocesi.

    Purtroppo quello delle truffe sta diventando una vera e propria piaga sociale ed ecco, allora, che tutti i cittadini devono prestare particolare attenzione soprattutto ai raggiri online, diffidando di coloro che preannunciano vincite in denaro o in viaggi, leggendo attentamente ciò che viene richiesto di sottoscrivere e ponendo sempre attenzione a non fornire alcun dato personale e del proprio conto corrente, quali iban e password. La truffa perpetrata nei confronti dei più anziani è un fenomeno tanto più esecrabile ed invasivo perché i manipolatori di turno agiscono spesso con la volontà di entrare in casa e la finalità di portar via i ricordi di una vita. Spesso gli anziani che vengono raggirati non vogliono denunciare il fatto per la vergogna di non aver compreso per tempo la situazione. Oltre al danno economico si ha anche un forte disagio emotivo e una diminuzione della propria autostima.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    San Gavino, l’11 febbraio si parla di dislessia e altri disturbi specifici dell’apprendimento

    Il Lions Club Monreale organizza un convegno di informazione su un problema sempre più...

    Santu Lussurgiu, ritorna “Cantigos in carrela”

    Una passeggiata accompagnata da musica e canti tradizionali: è “Cantigos in carrela”, la manifestazione organizzata...

    Sardegna, tornano pioggia e neve: l’allerta della Protezione Civile

    Pioggia, neve e ghiaccio in Sardegna a partire da lunedì, per le seguenti 36...

    Carbonia e Iglesias i sindacati denunciano la chiusura delle rianimazioni degli ospedali delle due città.

    CGIL, CISL e UIL denunciano la chiusura delle Rianimazioni degli ospedali CTO di Iglesias...
    spot_img

    Leggi anche

    San Gavino, l’11 febbraio si parla di dislessia e altri disturbi specifici dell’apprendimento

    Il Lions Club Monreale organizza un convegno di informazione su un problema sempre più...

    Santu Lussurgiu, ritorna “Cantigos in carrela”

    Una passeggiata accompagnata da musica e canti tradizionali: è “Cantigos in carrela”, la manifestazione organizzata...

    Sardegna, tornano pioggia e neve: l’allerta della Protezione Civile

    Pioggia, neve e ghiaccio in Sardegna a partire da lunedì, per le seguenti 36...