More
    HomeNewsCagliari, mini-guida dedicata all'Orientamento Scolastico in uscita

    Cagliari, mini-guida dedicata all’Orientamento Scolastico in uscita

    Pubblicato il

    Per la prima volta, nel mese dedicato all’importante tema dell’Orientamento scolastico, l’Assessorato alla Pubblica Istruzione ha creato una Mini-guida per supportare gli studenti e famiglie nella scelta e offrire una panoramica organica e sistematizzata degli Istituti Secondari di Secondo Grado presenti sul territorio.

    La guida, fruibile sul sito internet istituzionale nella sezione “Istruzione”, si compone dell’elenco dei Licei e degli Istituti Tecnici e Professionali. Ogni Istituto presenta due elementi cliccabili che rimandano direttamente lo studente o il genitore a una scheda riassuntiva con le informazioni di sintesi, nonché alla pagina web del relativo sito istituzionale dedicata all’Orientamento.

    “La scelta dell’Istituto superiore – ha spiegato l’Assessore alla Pubblica Istruzione Marina Adamo – è delicata, ma soprattutto strategica per i nostri ragazzi e per le nostre ragazze. L’intento è quello di favorire una scelta consapevole, guidata dalle loro attitudini e capacità, oltre che dalle loro passioni. Le scuole secondarie di primo grado operano in maniera sistematica con gli Open Days per aiutarli nella scelta e questa Mini-guida nasce come nuovo supporto operativo di illustrazione dell’offerta educativa presente sul territorio. L’obiettivo finale, in collaborazione con i Dirigenti scolastici e la Commissione Consiliare Permanente Pubblica Istruzione, è quello di istituzionalizzare delle pratiche di orientamento continuative e condivise focalizzate per ogni ordine e grado di istruzione. Augurando a tutte le studentesse e a tutti gli studenti di riuscire a fare la scelta più giusta per se stessi, una scelta consapevole e informata, che consenta loro di realizzare pienamente la propria vita a livello personale e professionale”.

    “Questa iniziativa – il commento del Presidente della Commissione Pubblica Istruzione Giorgio Cugusi – va incontro alle aspettative delle scuole di primo e secondo grado. Si tratta di un tema molto importante, soprattutto ora, dato che la scuola esce indebolita da un triennio fortemente pregiudicato dalla didattica a distanza. L’Amministrazione Comunale offre questo contributo con la consapevolezza che i docenti sapranno mettersi a disposizione per stimolare i ragazzi verso scelte più adeguate per il loro futuro”.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    “Enotria: paesaggi e percorsi del vino”, al via le adesioni al progetto promosso dai GAL della Sardegna

    Una “fotografia futura” nella Sardegna del vino che viva attraverso sentieri e cantine di...

    “La Sardegna non è ancora uscita dalla crisi della pandemia” a dirlo Confartigianato Sardegna

    L’economia sarda non si è ancora lasciata alle spalle la crisi causata dalla pandemia....

    Sassari, solidarietà e affetto tra Casa Serena e il centro di preparazione alla famiglia sant’Agostino

    Durante il periodo della pandemia alcuni soci del Centro di preparazione alla famiglia di...

    Comunità energetiche, seminario regionale a Thiesi per discutere di innovazione green

    Si è svolto questa mattina a Thiesi, nella Sala Aligi Sassu, il Seminario Regionale...
    spot_img

    Leggi anche

    “Enotria: paesaggi e percorsi del vino”, al via le adesioni al progetto promosso dai GAL della Sardegna

    Una “fotografia futura” nella Sardegna del vino che viva attraverso sentieri e cantine di...

    “La Sardegna non è ancora uscita dalla crisi della pandemia” a dirlo Confartigianato Sardegna

    L’economia sarda non si è ancora lasciata alle spalle la crisi causata dalla pandemia....

    Sassari, solidarietà e affetto tra Casa Serena e il centro di preparazione alla famiglia sant’Agostino

    Durante il periodo della pandemia alcuni soci del Centro di preparazione alla famiglia di...