More
    HomeNewsCagliari, mini-guida dedicata all'Orientamento Scolastico in uscita

    Cagliari, mini-guida dedicata all’Orientamento Scolastico in uscita

    Pubblicato il

    Per la prima volta, nel mese dedicato all’importante tema dell’Orientamento scolastico, l’Assessorato alla Pubblica Istruzione ha creato una Mini-guida per supportare gli studenti e famiglie nella scelta e offrire una panoramica organica e sistematizzata degli Istituti Secondari di Secondo Grado presenti sul territorio.

    La guida, fruibile sul sito internet istituzionale nella sezione “Istruzione”, si compone dell’elenco dei Licei e degli Istituti Tecnici e Professionali. Ogni Istituto presenta due elementi cliccabili che rimandano direttamente lo studente o il genitore a una scheda riassuntiva con le informazioni di sintesi, nonché alla pagina web del relativo sito istituzionale dedicata all’Orientamento.

    “La scelta dell’Istituto superiore – ha spiegato l’Assessore alla Pubblica Istruzione Marina Adamo – è delicata, ma soprattutto strategica per i nostri ragazzi e per le nostre ragazze. L’intento è quello di favorire una scelta consapevole, guidata dalle loro attitudini e capacità, oltre che dalle loro passioni. Le scuole secondarie di primo grado operano in maniera sistematica con gli Open Days per aiutarli nella scelta e questa Mini-guida nasce come nuovo supporto operativo di illustrazione dell’offerta educativa presente sul territorio. L’obiettivo finale, in collaborazione con i Dirigenti scolastici e la Commissione Consiliare Permanente Pubblica Istruzione, è quello di istituzionalizzare delle pratiche di orientamento continuative e condivise focalizzate per ogni ordine e grado di istruzione. Augurando a tutte le studentesse e a tutti gli studenti di riuscire a fare la scelta più giusta per se stessi, una scelta consapevole e informata, che consenta loro di realizzare pienamente la propria vita a livello personale e professionale”.

    “Questa iniziativa – il commento del Presidente della Commissione Pubblica Istruzione Giorgio Cugusi – va incontro alle aspettative delle scuole di primo e secondo grado. Si tratta di un tema molto importante, soprattutto ora, dato che la scuola esce indebolita da un triennio fortemente pregiudicato dalla didattica a distanza. L’Amministrazione Comunale offre questo contributo con la consapevolezza che i docenti sapranno mettersi a disposizione per stimolare i ragazzi verso scelte più adeguate per il loro futuro”.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Cagliari, alla MEM il seminario di introduzione al calcolo quantico

    Lunedì 26 febbraio alle ore 17 presso la MEM si terrà il seminario tecnico “Introduzione...

    Elezioni Regionali: chi ha paura del voto disgiunto?

    Mancano pochi giorni alle Elezioni Regionali in Sardegna: domenica 25 febbraio si vota per...

    Cagliari, conferenza per le giornate Nazionali di archeologia

    "L'Archeologia nel genoma: il passato dentro di noi": si intitola così la conferenza che Paolo...

    CAGLIARI, A UDINE UNA BOCCATA D’ARIA FRESCA

    Un pareggio che fa morale e muove un po’ la classifica. Non pervenuto nel...
    spot_img

    Leggi anche

    Cagliari, alla MEM il seminario di introduzione al calcolo quantico

    Lunedì 26 febbraio alle ore 17 presso la MEM si terrà il seminario tecnico “Introduzione...

    Elezioni Regionali: chi ha paura del voto disgiunto?

    Mancano pochi giorni alle Elezioni Regionali in Sardegna: domenica 25 febbraio si vota per...

    Cagliari, conferenza per le giornate Nazionali di archeologia

    "L'Archeologia nel genoma: il passato dentro di noi": si intitola così la conferenza che Paolo...