More
    HomeCronacaSardara, i carabinieri sanzionano per abbandono di veicoli dei residenti in Campania...

    Sardara, i carabinieri sanzionano per abbandono di veicoli dei residenti in Campania e due cittadini rom

    Pubblicato il

    spot_imgspot_img

    A Sardara i carabinieri della locale Stazione hanno compiuto una verifica in ordine a nove autovetture abbandonate, parcheggiate alla meno peggio nella zona industriale del paese in prossimità di un centro di demolizione autorizzato. I carabinieri si erano insospettiti in quanto quelle autovetture erano lì da un po’ di tempo durante il quale erano state anche in parte cannibalizzate da qualcuno. Il responsabile dell’impianto di rottamazione non aveva preso in carico quelle autovetture in quanto i relativi proprietari non avevano potuto esibire un qualche certificato fondamentale come ad esempio quello relativo alla proprietà o il libretto o altro. I nove proprietari non si erano a loro modo persi d’animo e avevano abbandonato gli automezzi nei dintorni di quell’impianto, in maniera da poter far ritenere che fossero destinati alla rottamazione. Due dei mezzi appartengono a persone di Napoli, altri due a cittadini Rom e i restanti a persone residenti in loco. È stato contestato loro il rilascio su solo pubblico di autovetture in stato di abbandono, con irrogazione di sanzioni amministrative pecuniarie per circa 14.000 euro complessivi. Sono in corso valutazioni per verificare se vi possano essere anche aspetti di carattere penale nel comportamento degli interessati. È stato investito della vicenda anche il sindaco di Sardara affinché emetta nei loro confronti un’ordinanza ingiunzione per la liberazione del suolo pubblico e il corretto smaltimento degli automezzi stessi.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Primavera in Marmilla, a Villanovafranca tutto pronto per la 23° Sagra della Mandorla

    Domenica 19 maggio, Villanovafranca accoglierà i visitatori per la quinta attesissima tappa di "Primavera...

    Assemini, appuntamento con “Buongiorno ceramica”

    È tempo di “Buongiorno ceramica”: sei giorni di ceramica, arte, cultura, monumenti e sport...

    Maurizio Battista a Cagliari con “Qualcosa non mi quadra”

    Dopo un 2023 da record, con 90mila biglietti venduti solo a Roma e una...

    La primavera è arrivata! È ora di programmare una meritata vacanza

    Le temperature si alzano e i fiori cominciano a sbocciare: è chiaro che la...
    spot_img

    Leggi anche

    Primavera in Marmilla, a Villanovafranca tutto pronto per la 23° Sagra della Mandorla

    Domenica 19 maggio, Villanovafranca accoglierà i visitatori per la quinta attesissima tappa di "Primavera...

    Assemini, appuntamento con “Buongiorno ceramica”

    È tempo di “Buongiorno ceramica”: sei giorni di ceramica, arte, cultura, monumenti e sport...

    Maurizio Battista a Cagliari con “Qualcosa non mi quadra”

    Dopo un 2023 da record, con 90mila biglietti venduti solo a Roma e una...