More
    HomeCronaca“Pasquetta sicura”: i Carabinieri del Comando Provinciale di Cagliari hanno attuato un...

    “Pasquetta sicura”: i Carabinieri del Comando Provinciale di Cagliari hanno attuato un dispositivo straordinario per il controllo del territorio

    Pubblicato il

    spot_imgspot_img

    Anche per il lunedì dopo la Pasqua il Comando Provinciale Carabinieri di Cagliari ha predisposto e attuato un dispositivo straordinario per il controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, in particolare quelli contro la persona e il patrimonio, nonché al controllo della circolazione stradale sulle arterie di maggior traffico, al fine di garantire ai cittadini la massima sicurezza e tranquillità.
    Nel complesso, sono stati impiegati 115 militari e 53 automezzi, grazie anche all’ausilio di reparti speciali quali unità cinofile addestrate alla ricerca di droga ed esplosivo.
    Nel corso delle attività sono state controllate 36 persone sottoposte agli arresti domiciliari e misure di prevenzione o alternative alla detenzione carceraria, identificato 812 persone e controllato 306 veicoli, oltre a 35 esercizi pubblici. Sono state contestate diverse contravvenzioni al codice della strada per un importo totale di 3150 euro, ritirate 2 patenti di guida. Il dispositivo attuato ha contribuito in maniera fattiva al tranquillo svolgimento della giornata festiva.
    Le pattuglie hanno operato nell’area metropolitana e nell’hinterland. Assidua presenza anche lungo il litorale, punto di incontro di giovani e famiglie che, complice il bel tempo, si sono riversati in quelle aree.
    Potenziati i controlli nelle zone di abitazioni e stabili incustoditi per prevenire i furti, l’attenzione delle pattuglie si è inoltre rivolta all’accertamento dello stato di ebbrezza dei conducenti degli autoveicoli.
    I Carabinieri ricordano, infine, che il numero 112 è sempre attivo per ogni emergenza.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Sanluri, ospiti d’eccezione per il primo week-end di Sanluri Legge

    Ieri, domenica 16 giugno, si è chiuso il primo week-end dell'ottava edizione di "Sanluri...

    Rivoluzione rurale: il Laboratorio Liminal Embassy chiama i giovani a rinnovare le campagne

    L’appello è rivolto ai giovani che vogliono lasciare il segno nel mondo dello sviluppo...

    Sarule, il 15 e 16 giugno il grande evento sui formaggi dell’area GAL BMG

    Domani 15 e 16 giugno si terrà a Sarule l’evento conclusivo del progetto Filiera...

    Primavera in Marmilla, tutto pronto per il gran finale con danze, suoni e colori da Setzu

    Mancano pochi giorni all’ultimo appuntamento del 2024 con Primavera in Marmilla, la manifestazione promossa...
    spot_img

    Leggi anche

    Sanluri, ospiti d’eccezione per il primo week-end di Sanluri Legge

    Ieri, domenica 16 giugno, si è chiuso il primo week-end dell'ottava edizione di "Sanluri...

    Rivoluzione rurale: il Laboratorio Liminal Embassy chiama i giovani a rinnovare le campagne

    L’appello è rivolto ai giovani che vogliono lasciare il segno nel mondo dello sviluppo...

    Sarule, il 15 e 16 giugno il grande evento sui formaggi dell’area GAL BMG

    Domani 15 e 16 giugno si terrà a Sarule l’evento conclusivo del progetto Filiera...