More
    HomeNewsArbus, l'assessore al turismo Collu presenta la programmazione

    Arbus, l’assessore al turismo Collu presenta la programmazione

    Pubblicato il

    spot_imgspot_img

    Nel corso dell’approvazione dello schema di bilancio di previsione per il 2023 l’assessore William Collu, con le deleghe al Turismo, attività produttive, pesca e nautica, innovazione tecnologica, ha presentato le linee programmatiche del settore Turismo, settore fondamentale per lo sviluppo del territorio.

    “Per parlare di turismo – ha sostenuto Collu – occorre parlare di servizi, infrastrutture e viabilità. In tema di viabilità, tanto rimane da fare, ma questa estate percorrere la strada Montevecchio-Funtanazza sarà un po’ meno avventuroso perché grazie alla prima tranche di finanziamento alcune criticità sono state risolte. É un dato di fatto del quale dovremmo tutti rallegrarci”.

    “Se la strada citata costituisce la via di accesso alla Costa Verde- continua l’assessore – la sistemazione della strada Ingurtosu-Piscinas, già avviata e da ultimare, rappresenta un altro snodo fondamentale per raggiungere una delle spiagge più belle della nostra costa. Se questo è il solito intervento stagionale e palliativo, ma imprescindibile, stiamo lavorando, nel contempo, per accedere alle risorse per una pianificazione che risolva l’annosa criticità e permetta una circolazione più sicura ed agevole per turisti, operatori economici e fornitori: intrapresa economica e sviluppo turistico viaggiano di pari passo”. 

    “Sono stati programmati e stanziati 200.000 euro di asfalti a Torre dei Corsari, non ci permetteranno, è vero, di risolvere tutti i problemi, ma è un primo tangibile segnale di un’inversione di tendenza da tutti auspicata”. 

    “Sempre a Torre dei Corsari, quest’anno si metterà mano in via sperimentale ad una rimodulazione dei parcheggi, tale da ottenere nuovi stalli ed incidere significativamente sulla penuria di posti macchina e sugli effetti di congestionamento conseguente”. 

    “Sulla Costa Verde – prosegue William Collu – ed esattamente nelle adiacenze del compendio di Portu Maga, sorgerà l’area sosta camper finanziata grazie ad un recente bando al quale abbiamo partecipato: siamo nella fase precedente a quella della progettazione, mentre è già in vista una seconda tranche per ampliare e potenziare quest’area e renderla per dimensioni e numero di stalli economicamente più sostenibile ed appetibile da un punto di vista imprenditoriale. 

    Si tratta di un servizio che prima mancava, lungamente inseguito e adesso programmato e ad un passo dalla fase di progettazione e realizzazione”. 

    L’assessore ha illustrato anche la programmazione per l’installazione di colonnine elettriche ENEL X. “A Montevecchio – afferma Collu – la colonnina elettrica enel x è gi presente mentre  è in fase di attivazione quelle di Gutturu Flumini e Arbus, (stiamo monitorando costantemente la fornitura degli allacci, tassello mancante con il funzionario responsabile) anch’essi pensati in ottica di servizi turistici e con una interessante valenza specie in assenza di distributori di carburante lungo queste strade di percorrenza. Stiamo programmando le prossime a costituire e realizzare la chiusura di un ideale anello, con altre installazioni alle marine, in corrispondenza dell’area sosta camper e Torre dei Corsari”. 

    Una parte della programmazione ha riguardato anche gli eventi estivi di concerto con l’assessore alla cultura.

    “Venendo al discorso degli eventi estivi, ad Arbus e alle marine- afferma Collu – nel mese di Aprile è stata pubblicata, di concerto con l’assessorato alla cultura, una manifestazione di interesse per programmare per tempo un calendario di richiamo, compatibilmente con le risorse in bilancio”. 

    “Ma già nel mese di Maggio sono in calendario alcuni eventi culturali e non, con forte connotazione  promozionale di Arbus e del suo territorio: la giornata del primo di Maggio ad Ingurtosu, tra mare e  miniere, (un pensiero ai lavoratori, a tutti i lavoratori, stagionali e non), l’inaugurazione della mostra della  Brigata Sassari, Monumenti Aperti, l’autoslalom, le giornate nazionali delle miniere ad Ingurtosu e  Montevecchio, mentre il 27 di Aprile in questa stessa aula si raccoglieranno le adesioni alla Festa del  vicinato, da estendere alle marine”. 

    “Solo qualche giorno fa  – prosegue Collu – abbiamo inaugurato il Museo delle Arti e Antichi Mestieri della Sardegna “Antonio Corda”: uno straordinario strumento culturale e di promozione del territorio; la classe politica ed amministrativa deve accogliere la sfida lanciata dal fondatore per addivenire ad una Fondazione partecipata e gettare le basi per un polo museale unico, utile quanto fondamentale fattore attrattivo”. 

    “Recentemente è stata depositata una nota integrativa al progetto definitivo “Eco Parco Le Dune di Piscinas”: le amministrazioni comunali di Arbus e Guspini, nelle persone dei due rispettivi Sindaci, sciolte le ultime riserve si accingono alla pubblicazione del progetto: non possiamo permetterci il lusso di porre altro tempo di mezzo, quelle risorse saranno ossigeno per una realtà che sconta gravi ritardi come la nostra”. 

    Nella fase di riprogrammazione la Giunta intende proporre le spiagge dedicate agli animali domestici, con delimitazione ed implementazione di servizi aggiuntivi, quali ombreggio e abbeveraggio, con apposita convenzione: Torre dei Corsari, Portu Maga e Piscinas. 

    “Proprio in questi giorni – continua l’assessore Collu – stiamo programmando il finanziamento dell’infopoint ad Arbus, Santadi ed in maniera itinerante alle marine in concomitanza con particolari eventi: dunque l’infopoint torna anche alle marine, non esiste promozione turistica senza attività di informazione e indirizzo dei flussi turistici. Porteremo presto la proposta in giunta per deliberare gli atti di indirizzo alla Pro Loco per portare avanti tutte le azioni di promozione turistica legate alla Festa di Sant’Antonio 2023”.

    L’assessore Collu ha comunicato che Arbus, farà parte a breve del  costituendo Distretto naturista Sardegna, insieme ad Alghero, Muravera, Sassari e San Vero Milis, mentre si  sta lavorando al progetto Interreg Marittimo nel tentativo di riuscire a presentarlo alla scadenza del 19  Maggio: hanno aderito oltre ai comuni sardi, i comuni toscani, il parco regionale di Tepilora e quello di San  Rossore, le camere di commercio della Corsica, l’Unione regionale naturista della Provenza e della Corsica. 

    Ha informato inoltre di aver partecipato al direttivo di Flag Pescando  dove  è stato approvato lo schema di costituzione del Distretto Rurale Sardegna Sud Occidentale, per diventarne soci fondatori.

    Fra le altre iniziative – ha comunicato Collu – rimane in programma, entro l’anno 2023, anche l’adozione della tassa di soggiorno per costituire una provvista di risorse da destinare con vincolo di destinazione alla creazione o implementazione di servizi turistici aggiuntivi e qualificativi. 

    “Tra le misure in programmazione – conclude l’assessore al turismo – si è pensato, per meglio gestire tutto il sistema turistico integrato di Arbus Turismo, di individuare un social media manager che possa organicamente occuparsi della comunicazione, delle campagne social e del rinvenimento dei corretti trend topic cui agganciarsi.  Anche quest’anno poi le nostre spiagge campeggeranno, con la possibilità del virtual tour, sul sito e portale www.estateinsardegna.it insieme a Cagliari, Pula, Orosei, Villasimius ed Ogliastra”. 

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Direzione Impresa Magazine, la promozione delle imprese meridionali e la scoperta delle opportunità economiche di Montréal

    La scorsa settimana è stata particolarmente importante per la promozione delle imprese e delle...

    Cagliari, il corso “Guida sicura” raggiunge il capoluogo sardo

    Ha fatto tappa oggi a Cagliari, nella Filiale provinciale di Poste Italiane in via...

    Iglesias, USIC incontra 290 neo Carabinieri

    Si è svolta il 18 giugno, a Iglesias, l’assemblea con i neo carabinieri. Alla...

    Neoneli, entra nel vivo l’ottava edizione di “Licanìas”

    Immersioni nella natura, incontri letterari, performance e concerti. Entra nel vivo, domani a Neoneli, l'ottava edizione di Licanìas,...
    spot_img

    Leggi anche

    Direzione Impresa Magazine, la promozione delle imprese meridionali e la scoperta delle opportunità economiche di Montréal

    La scorsa settimana è stata particolarmente importante per la promozione delle imprese e delle...

    Cagliari, il corso “Guida sicura” raggiunge il capoluogo sardo

    Ha fatto tappa oggi a Cagliari, nella Filiale provinciale di Poste Italiane in via...

    Iglesias, USIC incontra 290 neo Carabinieri

    Si è svolta il 18 giugno, a Iglesias, l’assemblea con i neo carabinieri. Alla...