More
    HomeNewsNuoro, stanno per partire i tavoli tecnici che vedranno il più importante...

    Nuoro, stanno per partire i tavoli tecnici che vedranno il più importante ospedale del Centro Sardegna all’evento di Roma, dove i presidi ospedalieri si confronteranno per fare sistema

    Pubblicato il

    Ci sarà anche l’Ospedale San Francesco di Nuoro (con le sue altrettanto importanti costole del San Camillo di Sorgono e del Cesare Zonchello), i prossimi 25 e 26 maggio all’Università Tor Vergata di Roma, al secondo Open Meeting dei Grandi Ospedali Italiani.

    L’incontro mira a coinvolgere le istituzioni interessate, per discutere del futuro della Sanità e del ruolo dei grandi ospedali a livello regionale, nazionale e internazionale. Durante la plenaria di apertura delle due giornate verranno presentate le strategie nazionali e il progetto Grandi Ospedali come incubatori di nuove idee e iniziative per l’evoluzione del sistema.

    I momenti clou dell’Open Meeting saranno i laboratori tematici, ai quali parteciperanno attivamente professionisti e manager dei grandi ospedali, rappresentanti del sistema sanitario pubblico e privato ed esponenti delle imprese private. La partecipazione delle imprese private è di fondamentale importanza per garantire una visione completa e integrata delle opportunità e sfide del settore sanitario.

    La plenaria di chiusura rappresenterà il momento di riflessione su quanto emerso durante le due giornate: le conclusioni verranno successivamente tradotte in azioni concrete, tramite la realizzazione di un dossier dell’Open Meeting e le iniziative concordate durante l’incontro.

    Una grande opportunità di confronto e crescita per la ASL n. 3 di Nuoro, evidenzia Paolo Cannas Direttore Generale ASL 3. «Affinché il San Francesco di Nuoro – dichiara Cannas – continui a stare a pieno titolo tra i Grandi Ospedali abbiamo il compito, come Direzione strategica aziendale, di sviluppare idee innovative e moderne».

    I tavoli tecnici in cui la ASL n. 3 è chiamata a dare il suo contributo verteranno su: “Sviluppo della Digital Health e telemedicina” e “Strategie e Governance per il ‘Continuous Improvement’ dei processi (tenuti da Mauro Pisano, Direttore del Dipartimento di Area Medica); “Innovazione e prospettive nel transitional care per una gestione corretta dei setting” e “L’evoluzione delle reti integrate: l’esempio dell’oncologia (dalla prevenzione alla gestione della cronicità” (Serafino Ponti, Direttore Sanitario ASL n. 3 Nuoro); “Integrazione Ospedale–Territorio e DM 77” (Alessandro Carrus, Direttore Servizio delle Professioni sanitarie); “Sviluppo del service design nei Grandi Ospedali: orientamento e accessibilità per i pazienti” (Luca Deiana (Responsabile Area Psicologia ASL n. 3 Nuoro); “Competenze di comparto” (Alessandro Carrus, Direttore Servizio delle Professioni sanitarie); “Medicina personalizzata nei generi” (Luca Deiana (Responsabile Area Psicologia ASL n. 3 Nuoro).

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...

    Alessandra Todde è il nuovo Presidente della Regione Sardegna

    È Alessandra Todde il nuovo Presidente della Regione Sardegna. Non c'è bisogno di attendere...
    spot_img

    Leggi anche

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...