More
    HomeSardegnaCagliari e HinterlandFilming Cagliari 2023, si rinnova l'alleanza fra Comune e Film Commission

    Filming Cagliari 2023, si rinnova l’alleanza fra Comune e Film Commission

    Pubblicato il

    Sono stati ufficialmente annunciati i dettagli dell’edizione 2023 di Filming Cagliari, il bando rivolto alle produzioni italiane, europee ed extraeuropee che presentino progetti di Fiction televisiva, Lungometraggio cineteleaudiovisivo e Documentari/Docufiction. E dal 15 al 30 settembre, la città si trasformerà nella capitale sarda del cinema con 15 titoli in calendario, per offrire all’ex Manifattura tabacchi di viale Regina Margherita, un’esperienza unica di arte, cultura e spettacolo per cittadini e visitatori.

    “Un gradito ritorno”, ha annunciato con entusiasmo il sindaco Paolo Truzzu incontrando stamani i giornalisti alla MEM. Frutto di un accordo fra il Comune di Cagliari e Sardegna Film Commission, “per Filming Cagliari 2023 il Comune ha già messo a disposizione per questa prima fase 50mila euro in modo da favorire la presenza e la realizzazione di opere cinematografiche in città”. Risorse, queste, da considerare però, ha puntualizzato il primo cittadino, “un investimento e non un costo, che punta a creare un ritorno economico, promuovere Cagliari e creare opportunità di lavoro per i giovani in particolare”.

    Così anche l’assessora alla Cultura, Sport e Spettacolo, Maria Dolores Picciau, che ha aggiunto: “Filming Cagliari offre alla nostra città la possibilità di essere raccontata attraverso la creatività degli operatori cinematografici ed è una grande occasione per migliorare la nostra capacità attrattiva nei confronti delle grandi produzioni nazionali e internazionali. L’obiettivo non è però solo quello di valorizzare le bellezze artistiche e paesaggistiche del capoluogo, ma di fare impresa e creare reali occasioni di crescita economica e occupazionale. Si tratta di uno strumento importante anche per la formazione dei nostri giovani, che possono trovare nell’industria cinematografica un’importante occasione di lavoro”.

    Il finanziamento diretto è inteso per coprire i costi e le spese, relativi ai progetti ammissibili, sostenuti direttamente dal produttore beneficiario esclusivamente all’interno del territorio del Comune di Cagliari.

    È questo il patto che lega l’Amministrazione del capoluogo isolano alla Film Commission della Regione Sardegna, per cui le parti si sono impegnate a svolgere congiuntamente azioni volte ad attrarre investimenti nel settore dell’audiovisivo nel territorio cagliaritano, garantendo generalizzate ricadute d’investimento, occasione di formazione e prodotti di ricerca trasversale e dinamica.

    Ne è convinta anche Enrica Anedda Endrich, presidente Commissione Cultura ve Spettacolo. “L’accordo con Sardegna Film Commission, con conseguente stanziamento di somme, per la pubblicazione dei bandi e l’organizzazione di una serie di iniziative finalizzate a promuovere i film ambientati a Cagliari – ha detto – conferma l’interesse dell’Amministrazione comunale per la cultura, sia come forma di espressione creativa che come strumento di promozione e di sviluppo economico. Dobbiamo continuare su questa strada affidandoci alla competenza della Fondazione per premiare con criteri obiettivi e trasparenti la qualità dei progetti”.

    All’incontro con gli organi di stampa di questa mattina di martedì 8 agosto 2023 alla Mediateca del Mediterraneo di via Mameli 164 a Cagliari, anche Giorgio Ariu e Nevina Satta, rispettivamente consigliere di amministrazione e direttrice di Sardegna Film Comnmnission, che hanno parlato di “gioco di squadra” definendo Filming Cagliari 2023 anche come “straordinario aggregatore di professionalità” e “vetrina internazionale per la città e l’Isola”.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...

    Alessandra Todde è il nuovo Presidente della Regione Sardegna

    È Alessandra Todde il nuovo Presidente della Regione Sardegna. Non c'è bisogno di attendere...

    Elezioni, Alessandra Todde in vantaggio: sarà lei la nuova Presidente della Regione?

    Nonostante lo scrutinio proceda a rilento, secondo i primi dati ufficiali forniti dalla Regione,...
    spot_img

    Leggi anche

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...

    Alessandra Todde è il nuovo Presidente della Regione Sardegna

    È Alessandra Todde il nuovo Presidente della Regione Sardegna. Non c'è bisogno di attendere...