More
    HomeSpettacoliDeu ci seu, aperto il crowdfunding per aiutare il docufilm a sbarcare...

    Deu ci seu, aperto il crowdfunding per aiutare il docufilm a sbarcare fuori dalla Sardegna

    Pubblicato il

    Deu ci seu, aperto il crowdfunding per aiutare il docufilm sullo storico spareggio Cagliari- Piacenza del 1997 a sbarcare fuori dalla Sardegna

    Una chiamata alla solidarietà di tutti per raccogliere i 35 mila euro ancora necessari a far sì che il docufilm Deu ci seu possa sbarcare fuori dalla Sardegna. Da ieri sulla piattaforma produzionidalbasso è aperta la campagna di crowdfunding pensata per aiutare il progetto nato da un’idea di Michele Badas, Michele De Murtas e Nicolò Falchi: andando sul link https://www.produzionidalbasso.com/project/deu-ci-seu-il-viaggio-di-un-popolo/ è possibile fare una donazione.

    Deu ci seu ripercorre, attraverso immagini di repertorio e le testimonianze dei protagonisti, la vicenda del giugno 1997, quando circa 20mila persone si misero in viaggio dalla Sardegna verso Napoli per assistere allo spareggio Cagliari- Piacenza che avrebbe determinato quale delle due squadre sarebbe rimasta in Serie A. E’ la storia di un viaggio unico e irripetibile. L’esodo più imponente nella storia della Sardegna: un intero popolo mobilitato per sostenere, tra mille ostacoli, uno dei simboli della propria identità.

    Dopo il successo di critica e di pubblico registrato in questi mesi durante le tappe di presentazione del film in Sardegna, e gli eventi speciali a Bologna e Milano, Deu ci seu ha ora bisogno di sostegno per coprire i costi del materiale d’archivio ed essere distribuito sulle piattaforme e sulle TV nazionali.  Infatti, la distribuzione nazionale è stata limitata solo ai cinema sardi per la mancanza dei fondi necessari a coprire totalmente i costi delle immagini di archivio.

    “E’ come se, dopo una lunga traversata in nave, si rimanesse bloccati a poche centinaia metri dal porto di arrivo, senza avere la possibilità di sbarcare”, dicono gli autori, riferendosi metaforicamente a ciò che successe veramente ai protagonisti del doc.

    Sinora, i costi di produzione sono stati in parte coperti dai fondi dei Bandi cinema della Regione autonoma della Sardegna, dell’ISRE (Istituto superiore regionale etnografico), della Fondazione Sardegna film Commission, e dagli incassi delle proiezioni. Tuttavia, per permettere al film di intraprendere il suo viaggio fuori dai confini dell’isola occorre ancora un sforzo: attraverso la piattaforma di crowdfunding nei prossimi due mesi sarà possibile sostenere il film attraverso una donazione che darà diritto al ricevimento di un premio (dalla visione del doc in streaming a un’opera dell’artista Crisa- Federico Carta, sino alle magliette con la scritta del titolo). Tutti i sostenitori diventeranno parte del film e i loro nomi saranno nei titoli di coda.

    Deu ci seu- Crediti: Regia di Michele Badas e Michele De Murtas. Scritto da Michele Badas, Michele De Murtas, Nicolò Falchi. Prodotto da Claudio Marceddu. Produttori esecutivi: Michele Badas, Michele De Murtas. Montaggio: Andrea Lotta. Direttore della Fotografia: Alberto Badas, Claudio Marceddu, Matteo “Gola” Piras. Musiche: Michele De Murtas, Matteo “Yog” Piras, Tristano Pala. Documentario, durata 82 minuti – Italia, 2023.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...

    Alessandra Todde è il nuovo Presidente della Regione Sardegna

    È Alessandra Todde il nuovo Presidente della Regione Sardegna. Non c'è bisogno di attendere...
    spot_img

    Leggi anche

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...