More
    HomeEventiSarrochArt, si conclude in musica il Festival delle Arti visive

    SarrochArt, si conclude in musica il Festival delle Arti visive

    Pubblicato il

    La seconda edizione di SarrochArt, il Festival delle Arti visive arriva a conclusione con una serata all’insegna della musica Gospel. Un evento finale che chiude un autunno ricco di appuntamenti, tra cinematografia, teatro, street art e fotografia. Un fervore che ha interessato diverse forme d’arte e ha coinvolto sarrocchesi giovani e adulti, ma anche visitatori arrivati da altri territori per vedere, partecipare apprezzare le iniziative proposte.

    Venerdì 8 dicembre alle 18, presso la presso la chiesa antica di Santa Vittoria, è infatti in programma il concerto dei Black Soul Gospel Choir. Musica nera, musica che fa cantare l’anima, scuote, coinvolge e fa ballare! La band presenta un Ensamble Contemporary Gospel composto da circa 30 artisti tra coristi e musicisti.

    Il coro punta sul genere Gospel, che significa ‘canti del Vangelo’; è il genere che meglio rappresenta l’identità degli esseri umani desiderosi di pace, amore, fraternità, felicità, amicizia, aiuto. È una musica ispirata dalla sofferenza dei deportati, che accompagnavano col canto il lavoro nei campi, affidando a Dio la loro fatica e il loro dolore. Ed è l’essenza dello Spiritual, che incontrandosi con il Blues, il Jazz e il Soul ha dato vita a quella che oggi viene chiamata Contemporary Gospel, fatta di ritmi e sonorità incalzanti.

    Dalle struggenti melodie ‘Blues’ ai brani lenti con un messaggio profondo, sino alle magiche atmosfere natalizie. Il repertorio comprende ‘Silent Night’, ‘Astro del Ciel’, ‘Joy’, ‘Oh Holy Night’, ‘Angels we have heard on high’, ‘Joy to the world’, arrivando con un crescendo irrefrenabile agli evergreen portati al successo da film come ‘Sister Act’, senza tralasciare la canzone conclusiva che si canta tutti insieme e che per antonomasia rappresenta questo genere: l’intramontabile ‘Oh Happy Day’.

    L’edizione 2023 del Festival è promossa dal Comune di Sarroch, con il sostegno della Fondazione di Sardegna e della Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato alla P.I. BB. CC. Il coordinamento organizzativo è affidato all’Associazione Enti Locali per le Attività Culturali e di Spettacolo.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...

    Alessandra Todde è il nuovo Presidente della Regione Sardegna

    È Alessandra Todde il nuovo Presidente della Regione Sardegna. Non c'è bisogno di attendere...
    spot_img

    Leggi anche

    Il team Tarantini si distingue ai Campionati italiani di Muay Thai

    Nella cornice del Palatorrino di Roma, si sono conclusi con grande successo i Campionati italiani di...

    Luvumbo eroe alla Domus

    Una prestazione finalmente convincente. Un punto che serve ad agganciare Verona e Sassuolo e...

    È più serio dare una notizia appena la si ha, oppure aspettare il permesso della Regione?

    All'indomani della vittoria di Alessandra Todde, che ha conquistato la poltrona da Presidente della...