More
    HomeEventi“Giorgio Serci & Friends” in concerto venerdì 18 agosto alle 21.30 alla Corte di Casa Mereu di San...

    “Giorgio Serci & Friends” in concerto venerdì 18 agosto alle 21.30 alla Corte di Casa Mereu di San Gavino Monreale

    Pubblicato il

    spot_imgspot_img

    Giorgio Serci & Friends” in concerto venerdì 18 agosto alle 21.30 alla Corte di Casa Mereu di San Gavino Monreale per l’ultimo appuntamento dell’Estate 2023 firmata CeDAC Sardegna nel Medio Campidano: quasi un (auto)ritratto d’artista in musica con il recital dell’affermato chitarrista, arrangiatore e compositore sangavinese, docente all’Academy of Contemporary Music di Guildford e alla Royal Holloway University di Londra nonché visiting professor alla Guildhall School of Music & Drama nella capitale britannica. Sul palco insieme con Giorgio Serci (chitarra) e con Pierpaolo Sedda (percussioni), si alterneranno gli Specials Guests della serata: la cantante Irene Serra, il famoso suonatore di launeddas Bruno Loi e il violinista Simone Pittau, alle prese con un programma che include, accanto alle composizioni originali di Giorgio Serci, tra cui “Primavera”, “Campidano”“Momentum”“Kite” e “Samba Di Else”, anche le cover di brani celebri da “English Man in NY” di Sting a “Corcovado” di Tom Jobim, l’aria pucciniana “Nessun Dorma” e “La canzone di Marinella” di Fabrizio De André, oltre a pezzi dei Led Zeppelin e dei Beatles, di Michael Jackson, Cyndi Lauper e Pino Daniele.

    Giorgio Serci (si) racconta in un concerto che spazia dalla musica classica al jazz, dalla collaborazione con il violinista David Garrett per l’album “Encore” e il dvd “Live in Berlin”, oltre che in varie tournées internazionali all’incontro con musicisti del calibro di Franco CerriMartin TaylorSylvain Luc e al sodalizio con artisti come il cantautore brasiliano Ivan Lins e la cantante Basia per cui ha composto il brano “Matteo”, inserito nell’album “Butterflies” e da cui è stato tratto l’omonimo videoclip, che ha scalato le classifiche di US Billboard. Tra le collaborazioni significative, quelle con il jazzista Paolo Fresu e con l’eclettico chitarrista Eric Roche, ma anche con la BBC Concert Orchestra e la Neue Philharmonie Frankfurt; con la cantante, attrice e regista Filomena Campus ha dato vita al progetto “Duos” ispirato alla cultura e alle tradizioni dell’Isola, cui è dedicato l’album “Scaramouche” e con il sassofonista Paul Booth ha fondato la Bansangu Orchestra.

    Le composizioni e gli arrangiamenti per chitarra di Giorgio Serci sono stati pubblicati da Trinity College e RSL e vengono utilizzati per gli esami al conservatorio e i ‘grades’ in tutto il mondo; dal 2005 il musicista realizza video lezioni e recensioni multimediali per “Lick Library” e per la rivista digitale “Guitar Interactive” con le sue seguitissime “Creative Fingerstyle”. E’ endorser ufficiale per le chitarre Yamaha, per gli amplificatori Acus, DVMark e le chitarre Fibonacci, che dal 2020 producono la “Giorgio Serci” Alma’ signature model, uno strumento apprezzato e utilizzato da artisti come Biréli Lagrène.

    Un viaggio tra differenti territori sonori, dall’opera lirica al jazz, dai ritmi sudamericani al rock e al pop con “Giorgio Serci & Friends”: un’occasione per ascoltare la musica (e la chitarra) di Giorgio Serci, e ripercorrere insieme con lui i momenti cruciali della sua intensa e fortunata carriera oltre Manica: trasferitosi a Londra nel 1994, diplomato in Jazz al Goldsmiths College, con Master in Composizione alla prestigiosa Surrey University, l’artista torna nella sua Sardegna con un recital raffinato e coinvolgente, accompagnato dal percussionista Pierpaolo Sedda e con tre ospiti speciali, per mescolare al timbro delle sei corde la voce del violino, il canto e il suono inconfondibile delle launeddas.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Sanluri, ospiti d’eccezione per il primo week-end di Sanluri Legge

    Ieri, domenica 16 giugno, si è chiuso il primo week-end dell'ottava edizione di "Sanluri...

    Rivoluzione rurale: il Laboratorio Liminal Embassy chiama i giovani a rinnovare le campagne

    L’appello è rivolto ai giovani che vogliono lasciare il segno nel mondo dello sviluppo...

    Sarule, il 15 e 16 giugno il grande evento sui formaggi dell’area GAL BMG

    Domani 15 e 16 giugno si terrà a Sarule l’evento conclusivo del progetto Filiera...

    Primavera in Marmilla, tutto pronto per il gran finale con danze, suoni e colori da Setzu

    Mancano pochi giorni all’ultimo appuntamento del 2024 con Primavera in Marmilla, la manifestazione promossa...
    spot_img

    Leggi anche

    Sanluri, ospiti d’eccezione per il primo week-end di Sanluri Legge

    Ieri, domenica 16 giugno, si è chiuso il primo week-end dell'ottava edizione di "Sanluri...

    Rivoluzione rurale: il Laboratorio Liminal Embassy chiama i giovani a rinnovare le campagne

    L’appello è rivolto ai giovani che vogliono lasciare il segno nel mondo dello sviluppo...

    Sarule, il 15 e 16 giugno il grande evento sui formaggi dell’area GAL BMG

    Domani 15 e 16 giugno si terrà a Sarule l’evento conclusivo del progetto Filiera...