More
    HomeNewsAERONAUTICA IN CAMPO PER LA LOTTA AGLI INCENDI IN SARDEGNA. UN ELICOTTERO...

    AERONAUTICA IN CAMPO PER LA LOTTA AGLI INCENDI IN SARDEGNA. UN ELICOTTERO IN PIU’ RISPETTO ALLO SCORSO ANNO.

    Pubblicato il

    - Pubblicità -

    Lo scorso 1° giugno è partita la campagna antincendio 2022, che vede in campo oltre 9.300 persone, tra Corpo forestale, Forestas, Protezione civile, Vigili del fuoco, volontari e barracelli, con oltre un migliaio di mezzi terrestri. Per quanto riguarda i mezzi aerei, tra i 17 a disposizione c’è anche un elicottero HH139 dell’Aeronautica militare di stanza presso l’Aeroporto militare di Decimomannu.

    “Un’adeguata disponibilità di mezzi aerei è fondamentale nella lotta antincendio – ha detto il presidente della Regione, Christian Solinas – La Sardegna, oltre alla sua flotta composta da 11 elicotteri leggeri (900 litri) e da un Super Puma (4.000 litri), può contare sui mezzi resi disponibili da altri Corpi dello Stato. In questo caso, grazie ad ottime e consolidate relazioni tra le due Istituzioni che da sempre promuovono sinergie a tutela del territorio e dei cittadini, l’Aeronautica mette a disposizione un suo elicottero che consente di potenziare il parco mezzi della macchina antincendi regionale in difesa del patrimonio ambientale e della comunità sarda”.

    Si tratta di un elicottero di recente acquisizione che garantisce quotidianamente, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, la ricerca e il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo anche ad attività come la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita e il soccorso di traumatizzati gravi, operando in qualsiasi condizione meteorologica. Il mezzo è equipaggiato con una speciale benna in grado di caricare fino a 900 litri di acqua e con un raggio di azione di circa 100 miglia per un’autonomia di volo di due ore.

    Oltre il nuovo elicottero dell’Aeronautica e la flotta regionale, che ha gli elicotteri schierati nelle basi di Fenosu, Marganai, San Cosimo, Limbara, Anela, Farcana, Sorgono, Bosa, Alà dei Sardi, Pula e Villasalto e il SuperPuma a Fenosu, per la Campagna 2022 a disposizione della Regione Sardegna ci sono anche i tre Canadair da 6.000 litri schierati a Olbia, avuti dal Dipartimento nazionale della Protezione civile, un elicottero dei Vigili del Fuoco ad Alghero e uno dell’Esercito all’aeroporto di Elmas.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Spopolamento, salgono a 225 milioni le risorse stanziate dalla Regione Sardegna

    Salgono complessivamente a 225 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione contro lo...

    Sassari, rubano champagne in un supermercato, arrestati dalla Polizia locale

    Gli agenti del nucleo sicurezza urbana del Comando di Polizia Locale sono intervenuti nel...

    Barumini, inaugurato l’Expo del turismo culturale in Sardegna: “I valori Unesco come volano di sviluppo territoriale”

    I valori Unesco dei sti archeologici come volano per lo sviluppo del turismo culturale...

    San Gavino Monreale, ultimo appuntamento con il festival del Monreale

    Si conclude oggi il percorso della quarta edizione del Festival letterario del Monreale con due eventi...
    spot_img

    Leggi anche

    Spopolamento, salgono a 225 milioni le risorse stanziate dalla Regione Sardegna

    Salgono complessivamente a 225 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione contro lo...

    Sassari, rubano champagne in un supermercato, arrestati dalla Polizia locale

    Gli agenti del nucleo sicurezza urbana del Comando di Polizia Locale sono intervenuti nel...

    Barumini, inaugurato l’Expo del turismo culturale in Sardegna: “I valori Unesco come volano di sviluppo territoriale”

    I valori Unesco dei sti archeologici come volano per lo sviluppo del turismo culturale...