More
    HomeCronacaIncendio nella notte a rischio un centinaio di famiglie.

    Incendio nella notte a rischio un centinaio di famiglie.

    Pubblicato il

    - Pubblicità -

    Momenti di terrore questa notte a Gonnosfanadiga nel Sud Sardegna. Un incendio appiccato in prossimità del centro abitato ha svegliato intorno alle 2 del mattino gli abitanti del quartiere de Sa Pira Mebi. Solo il pronto intervento dei cittadini ha scongiurato che le fiamme raggiungessero un deposito di bombole distante poche centinaia di metri che avrebbe potuto provocare una tragedia. L’area in cui è stato appiccato l’incendio era ricca di vegetazione e per questo motivo le fiamme non hanno tardato a propagarsi. I cittadini nell’opera di spegnimento, quanto ormai il pericolo era scampato, sono stati coadiuvati anche dai barracelli. Dalle immagini è evidente il pericolo che è stato corso dagli abitanti della zona.

    spot_img
    spot_img

    Articoli recenti

    Villaspeciosa, il 17 dicembre via a “Calici di Natale” tra degustazioni, mercatini e arte

    Il Comitato di San Platano 2023 di Villaspeciosa organizza la seconda edizione di “Calici...

    Gli studi epidemiologici descrivono la Sardegna come una delle aree al mondo con maggiore incidenza e prevalenza di sclerosi multipla. Una...

    Quartucciu, maggiore sicurezza all’ufficio postale

    Da alcuni giorni è operativo il nuovo impianto di videosorveglianza installato presso la sede...
    spot_img

    Leggi anche

    Villaspeciosa, il 17 dicembre via a “Calici di Natale” tra degustazioni, mercatini e arte

    Il Comitato di San Platano 2023 di Villaspeciosa organizza la seconda edizione di “Calici...

    Gli studi epidemiologici descrivono la Sardegna come una delle aree al mondo con maggiore incidenza e prevalenza di sclerosi multipla. Una...